www.ittiofauna.org
contact: stefano.porcellotti@ittiofauna.org
Le Faune Webmuseum Osteichthyes Salmoniformes Salmonidae

I Coregonini (Coregoninae)

 

Sottofamiglia dei Salmonidi, i Coregonini comprendono specie di medie dimensioni caratterizzati da corpo allungato, a sezione ovale compressa in senso laterale, coperto da squame cicloidi, generalmente più grandi rispetto ai salmonini. Denti piccoli, rudimentali od assenti, sempre mancanti sui mascellari. Scheletro craniale con ossa parietali unite, presenza di orbitosfenoide ed assenza del sopraopercolare. Stomaco provvisto di numerose appendici piloriche. Uova microlecitiche. Linea laterale con meno di 110 squame.

 

Sottofamiglia Genere Specie
Coregoninae Coregonus Coregonus-albula.jpg (48263 byte)

Coregonus albellus, Coregonus albula, Coregonus alpinus, Coregonus arenicolus, Coregonus atterensis, Coregonus autumnalis, Coregonus baeri, Coregonus bavaricus, Coregonus bezola, Coregonus candidus, Coregonus clupeoides, Coregonus confusus, Coregonus danneri, Coregonus duplex, Coregonus fatioi, Coregonus fera, Coregonus fontanae, Coregonus gutturosus, Coregonus heglingus, Coregonus hiemalis, Coregonus hoferi, Coregonus holsatus, Coregonus kiletz, Coregonus ladogae, Coregonus lavaretus, Coregonus lucinensis, Coregonus lutokka, Coregonus macrophtalmus, Coregonus maraena, Coregonus maraenoides, Coregonus maxillaris, Coregonus megalops, Coregonus muksun, Coregonus nasus, Coregonus nilssoni, Coregonus nobilis, Coregonus oxyrinchus, Coregonus palaea, Coregonus pallasii, Coregonus peled, Coregonus pennantii, Coregonus pidschian, Coregonus pollan, Coregonus renke, Coregonus restrictus, Coregonus sardinella, Coregonus stigmaticus, Coregonus suidteri, Coregonus trybomi, Coregonus vandesius, Coregonus wartmanni, Coregonus widegreni, Coregonus zuerichensis, Coregonus zugensis.

Stenodus stenodus_leucichthys.jpg (47807 byte)

Stenodus leucichthys, Stenodus nelma.

 

Le specie appartenenti a questa sottofamiglia sono tipiche di acque fredde, alcune sono eurialine e compiono migrazioni anadrome, altre sono stanziali in fiumi e laghi. Hanno distribuzione boreale, diverse specie sono comunque presenti a latitudini meridionali, in laghi con acque fredde e profonde, come relitto dei periodi glaciali.

 

 

I coregoni sono da sempre annoverati tra i migliori pesci commestibili delle acque interne. Questo ha determinato un forte interesse da parte dell'uomo che ne ha promosso l'allevamento e l'introduzione in molte aree estranee alla loro distribuzione originaria. Le pratiche di fecondazione artificiale hanno portato spesso alla formazione di taxa ibridi, spesso preferiti da pescatori ed allevatori per le loro caratteristiche di accrescimento ed adattabilità. L'introduzione di ibridi e di specie allevate ha purtroppo a rarefazione e l'estinzione di molte forme endemiche, specialmente nei laghi alpini e prealpini, o ha reso particolarmente difficile il riconoscimento di buone specie.

 

 

La sottofamiglia comprende due generi e circa 71 specie, molte delle quali di incerta validità ed alcune probabilmente estinte. Solo due generi sono presenti nelle acque interne europee.

 


Le Faune Webmuseum Osteichthyes Salmoniformes Salmonidae
www.ittiofauna.org Webmuseum
Google
 
contact: stefano.porcellotti@ittiofauna.org