www.ittiofauna.org
contact: stefano.porcellotti@ittiofauna.org
Le Faune Webmuseum Osteichthyes Salmoniformes Salmonidae Coregoninae

Il genere Coregonus Linnaeus, 1758

 

Coregonus (sottogenere di Salmo) Linnaeus 1758. Systema Naturae, Ed. X. (Systema naturae per regna tria naturae, secundum classes, ordines, genera, species, cum characteribus, differentiis, synonymis, locis. Tomus I. Editio decima, reformata.) Holmiae. Systema Naturae, Ed. X. v. 1: i-ii + 1-824. Genere maschile. Specie tipo - Salmo lavaretus Linnaeus, 1758. Compare col nome "Coregoni", come sottogruppo di Salmo; reso disponibile da ICZN. Tipo designato per Pieni Poteri; in Lista Ufficiale (Opiniono 93), Coregonus Lacepède 1803 e Jarocki 1822 collocato in Indice Ufficiale (Direttiva 56). Opinioni - Nomenclatura generica valida come Coregonus Linnaeus 1758, vedere Svetovidov 1973:148, Svetovidov in Whitehead et al. 1984:374, Kendall & Behnke 1984:144, Stearley & Smith 1993:19, Bogutskaya & Naseka 1996:13, Reshetnikov 1998:41, Sideleva 2001:47, Mecklenburg et al. 2002:179, Sideleva 2003:13, Bogutskaya & Naseka 2004:132, Douglas et al. 2005:347, Scharpf 2006:23.

 

 

Etimologia - Greco, kore = pupilla + Greco, gonia = angolo.

 

 

Sinonimi - Allosomus (sottogenere di Argyrosomus) Jordan 1878. Manual of the vertebrates of the northern United States, including the district east of the Mississippi River and north of North Carolina and Tennessee, exclusive of marine species. Chicago. 2nd. edition, revised and enlarged. Genere maschile. Specie tipo - Salmo (Coregonus) tullibee Richardson 1836. Tipo per monotipia. Opinioni - Sinonimo di Coregonus Linnaeus 1758.

Argyrosomus Agassiz 1850. Lake Superior: its physical character, vegetation, and animals, compared with those of other and similar regions. By Louis Agassiz. With a narrative of the tour, by J. Elliot Cabot. And contributions by other scientific gentlemen. Gould, Kendall and Lincoln, Boston. Lake Superior: its physical character, vegetation, and animals, compared with those of other and similar regions.: i-x + 9-428, frontispiece + Pls. 1-16. Genere maschile. Specie tipo - Salmo clupeaformis Mitchill 1818. Tipo per designazione successiva. Possibile che sia basato su di una identificazione errata. Oggettivamente non valido, nome già occupato da Argyrosomus De la Pylaie 1835 in Pisces. Opinioni - Sinonimo di Coregonus Linnaeus 1758.

Cisco (sottogenere di Leucichthys) Jordan & Evermann 1911. A review of the salmonoid fishes of the Great Lakes, with notes on the whitefishes of other regions. Bulletin of the Bureau of Fisheries v. 29 (for 1909): 1-41, Pls. 1-7. Genere maschile. Specie tipo - Argyrosomus nigripinnis Hoy 1872. Tipo per designazione originale. Opinioni - Sinonimo di Coregonus Lacepède 1803, ma valido sottogenere, vedere Bogutskaya & Naseka 2004:133.

Coregonus Lacepède 1803. Histoire naturelle des poissons. Histoire naturelle des poissons. v. 5: i-lxviii + 1-803 + index, Pls. 1-21. Genere maschile. Specie tipo - Salmo lavaretus Linnaeus 1758. Tipo per designazione successiva. Nome non disponibile, in Indice Ufficiale (Direttiva 56). Opinioni - Omonimo junior ed in sinonimia di Coregonus Linnaeus 1758, vedere Svetovidov 1973:148.

Coregonus Jarocki 1822. Zoologiia czyli zwiérzetopismo ogolne podlug náynowszego systematu ulozone. Warsaw. Zoologiia czyli zwiérzetopismo ogolne podlug náynowszego systematu ulozone. v. 4. Genere maschile. Nome non disponibile, in Indice Ufficiale (Direttiva 56). Anche oggettivamente non valido, già occupato da Coregonus Linnaeus 1758 in Pisces. Opinioni - In sinonimia di Coregonus Linnaeus 1758.

Leucichthys (sottogenere di Coregonus) Dybowski 1874. Die Fische des Baical-Wassersystemes. Verhandlungen der K.-K. zoologisch-botanischen Gesellschaft in Wien v. 24 (n° 3-4): 383-394. Genere maschile. Specie tipo - Salmo omul Pallas 1814. Tipo per designazione successiva. Il primo designatore del sito sembra essere Jordan & Evermann 1911:3. Opinioni - Sinonimo di Coregonus Linnaeus 1758, vedere Svetovidov 1973:148. Sinonimo di Coregonus Linnaeus 1758, ma valido sottogenere, vedere Kendall & Behnke 1984:144, vedere Bogutskaya & Naseka 2004:143.

Thrissomimus (sottogenere di Leucichthys) Gill 1911. In Jordan & Evermann 1911. A review of the salmonoid fishes of the Great Lakes, with notes on the whitefishes of other regions. Bulletin of the Bureau of Fisheries v. 29 (for 1909): 1-41, Pls. 1-7. Genere maschile. Specie tipo - Coregonus artedi Lesueur 1818. Tipo per designazione originale. Opinioni - Sinonimo di Coregonus Linnaeus 1758.

Tripteronotus Lacepède 1803:47. Histoire naturelle des poissons. Histoire naturelle des poissons. v. 5: i-lxviii + 1-803 + index, Pls. 1-21. Genere maschile. Specie tipo - Tripteronotus hautin Lacepède 1803. Tipo per monotipia. Opinioni - Sinonimo di Coregonus Linnaeus 1758.

 

  Genere Specie  

Coregonus

Coregone del lago di Brienz

Coregonus albellus

Coregone bianco

Coregonus albula

Coregone kropfer

Coregonus alpinus

Coregone del lago di Costanza

Coregonus arenicolus

Coregone reinanken

Coregonus atterensis

c_autumnalis.jpg (42017 byte)

Cisco artico

Coregonus autumnalis

Coregone del fiume Volkhov

Coregonus baeri

Coregone di Baviera

Coregonus bavaricus

Coregone bezola

Coregonus bezola

Coregone bondella

Coregonus candidus

Coregone powan

Coregonus clupeoides

Coregone pfärrit

Coregonus confusus

Coregone del lago Traun

Coregonus danneri

Coregone grundler

Coregonus duplex

Coregone albock

Coregonus fatioi

Coregone del lago di Ginevra

Coregonus fera

Coregone nano del lago Stechlin

Coregonus fontanae

c-gutturosus.jpg (43692 byte)

Coregone gutturoso

Coregonus gutturosus

Coregone Hägling

Coregonus heglingus

coregonus_hiemalis.jpg (49388 byte)

Coregone gravenche

Coregonus hiemalis

Coregone del Chiemsee

Coregonus hoferi

Coregone del lago Schaal

Coregonus holsatus

Coregone kiletz

Coregonus kiletz

Coregone ripus

Coregonus ladogae

Coregone lavaret

Coregonus lavaretus

Coregone nano quietschbükers

Coregonus lucinensis

Coregone ludoga

Coregonus lutokka

Bondella

Coregonus macrophtalmus

Coregone marena

Coregonus maraena

Coregone peipsi

Coregonus maraenoides

Coregone storsik

Coregonus maxillaris

Coregone blåsik

Coregonus megalops

coregonus_muksun.jpg (47609 byte)

Coregone muksun

Coregonus muksun

coregonus_nasus.jpg (46187 byte)

Coregone tozzo

Coregonus nasus

Coregone svedese

Coregonus nilssoni

Coregone nobile

Coregonus nobilis

coregonus_oxyrhynchus03.jpg (48892 byte)

Coregone nasello

Coregonus oxyrinchus

Coregone pallido

Coregonus palaea

Coregone aspsik

Coregonus pallasii

Coregone peled

Coregonus peled

Coregone gwyniad

Coregonus pennantii

Coregone artico

Coregonus pidschian

Coregone pollan

Coregonus pollan

c_renke.jpg (78564 byte)

Coregone renke

Coregonus renke

Coregone férit

Coregonus restrictus

c_sardinella.jpg (41471 byte)

Coregone siberiano

Coregonus sardinella

Coregone schelly

Coregonus stigmaticus

Coregone balchen

Coregonus suidteri

Coregone del lago Fegen

Coregonus trybomi

Coregone vendace

Coregonus vandesius

Coregone blaufelchen

Coregonus wartmanni

Coregone del Baltico

Coregonus widegreni

Coregone blaalig

Coregonus zuerichensis

Coregone albeli

Coregonus zugensis

 

La sistematica delle specie appartenenti al genere Coregonus è spesso molto controversa. I pesci appartenenti a questo gruppo presentano una marcata plasticità fenotipica, spesso hanno caratteristiche meristiche e morfometriche variabili in relazione alle disponibilità trofiche ed alla tipologia del loro habitat. Esiste inoltre una elevata possibilità di ibridazione tra individui appartenenti a specie diverse, favorita dalle molteplici immissioni effettuate a scopo alieutico o per favorire la pesca professionistica. Attualmente esistono molte interpretazioni diverse sul valore effettivo di molte specie. Alcuni autori tendono a voler ridurre il numero a pochi taxa principali, altri propendono ad accettare come valide specie diverse popolazioni identificate in base a particolari caratteristiche genetiche. In attesa di avere a disposizione una opinione unanimemente condivisa, noi preferiamo riportare tutte le specie o presente tali, riportate in letteratura, riconosciute da ICZN, l'Istituto centrale di Nomenclatura Zoologica, e riportate nell'elenco delle specie ittiche di W. N. Eschmeyer (California Academy of Sciences).

 

 

Al genere Coregonus appartengono Salmonidi caratterizzati da corpo fusiforme a sezione ovale compressa in senso laterale. Bocca piccola, con bordo posteriore del mascellare che non raggiunge o arriva appena alla corrispondenza con il bordo anteriore dell'occhio. Denti rudimentali od assenti, mai presenti sui mascellari. Scheletro craniale con parietali fusi tra loro, ossa postorbitarie a contatto del preopercolo, e presenza di orbitosfenoide e sopramascellare. Margine anteriore della pupilla di forma allungata, da cui il nome latino del genere. Tra i fori nasali di ciascun lato, sporgono due lobi cutanei, di cui l'anteriore è più grande. Branchiospine sottili ed appuntite. Squame cicloidi di media grandezza. Stomaco provvisto di numerose appendici piloriche. Gli immaturi non presentano macchie "parr". Durante il periodo di frega, i riproduttori presentano tubercoli nuziali disposti in serie longitudinali su tutto il corpo, meno marcati nelle femmine.

 

 

Distinctive character, present in some species, is the rostral plate. Rectangular area that truncates the distal part of the muzzle. a) width b) depth.

 
Un carattere distintivo, presente nel  in alcune specie, è la piastra rostrale. Area quadrangolare che tronca la parte distale del muso. a) larghezza; b) altezza.

 

Le specie di questo genere hanno distribuzione olartica, alcune specie sono migratrici anadrome, altre stanziali in acqua dolce. Le popolazioni diffuse nei laghi europei, devono essere considerate come probabili relitti della fauna preglaciale e glaciale. Il genere comprende circa settanta specie, 56 presenti nelle acque europee.

 

 

Kottelat & Freyhof (2007) hanno intelligentemente raggruppato le specie in base a criteri zoogeografici e separato le specie del gruppo correlato a C. albula:

 

bacino del fiume Rodano (lago di Ginevra, Bourget ed Annecy) - Coregonus bezola, Coregonus fera, Coregonus hiemalis, Coregonus lavaretus;

lago di Neuchâtel e laghi Bienne e Morat - Coregonus candidus, Coregonus confusus, Coregonus palaea, Coregonus restrictus;

laghi di Thun e Brienz - Coregonus albellus, Coregonus alpinus, Coregonus fatioi,  nel lago di Brienz è probabilmen-te presente un'altra specie (Coregonus sp. winter spawning) non distinguibile morfologicamente da C. albellus;

laghi del Sistema del Reuss (Vierwaldstätter, Zug, Simpach, ecc.) - Coregonus nobilis, Coregonus suidteri, Coregonus zugensis;

laghi del Sistema del Limmat (Walenstadt, Zürich, ecc.) - Coregonus duplex, Coregonus heglingus, Coregonus zuerichensis;

lago di Costanza (Bodensee) - Coregonus arenicolus, Coregonus gutturosus, Coregonus macrophtalmus, Coregonus wartmanni;

bacino del Danubio in Germania ed Austria - Coregonus atterensis, Coregonus austriacus (forse estinto), Coregonus bavaricus, Coregonus danneri, Coregonus hoferi, Coregonus renke;

Europa del nord (bacini del Baltico e del Mar Bianco) - Coregonus autumnalis, Coregonus baeri, Coregonus holsatus, Coregonus lutokka, Coregonus maraena, Coregonus maraenoides, Coregonus maxillaris, Coregonus megalops, Coregonus muksun, Coregonus nasus, Coregonus nilssoni, Coregonus oxyrinchus, Coregonus pallasii, Coregonus peled, Coregonus pidschian, Coregonus widegreni;

isole Britanniche - Coregonus clupeoides, Coregonus pennantii, Coregonus pollan, Coregonus stigmaticus;

specie correlate a Coregonus albula - Coregonus albula, Coregonus fontanae, Coregonus kiletz, Coregonus ladogae, Coregonus lucinensis, Coregonus sardinella, Coregonus trybomi, Coregonus vandesius, questo gruppo comprende probabilmente anche altre specie, come Coregonus vessicus, non ancora riconosciute o ancora da identificare.

 

Le specie riportate sono ritenute valide in forza del loro isolamento riproduttivo e/o in base a dati genetici e molecolari.

 


Le Faune Webmuseum Osteichthyes Salmoniformes Salmonidae Coregoninae
www.ittiofauna.org Webmuseum
Google
 
contact: stefano.porcellotti@ittiofauna.org