www.ittiofauna.org contact: stefano.porcellotti@ittiofauna.org
Webmuseum Reptilia Squamata Sauria Gekkonidae Hemidactylus

Il geco verrucoso, Hemidactylus turcicus

(Linnaeus, 1758)


Descrizione - Lungo fino a circa 10 cm. Geco piuttosto slanciato con tubercoli su dorso e coda e cuscinetti adesivi che non si estendono fino alla punta delle dita. Livrea spesso pallida e piuttosto traslucida, raramente scura e opaca come negli altri gechi europei. Dorso spesso ornato di macchie irregolari e con bande sulla coda, specialmente nei giovani. Una popolazione "striata" si trova vicino a Minorca ad Addaya Grande.

Dimorfismo sessuale -

  Click on the image to magnify and for the informations.  
 Click sull'immagine per ingrandire e per le informazioni.

Habitat e abitudini - Prevalentemente nelle aree litoranee calde, comprendenti alcune isole molto piccole. Si incontra su muri a secco, falesie, grotte, massi, declivi rocciosi, tronchi d'albero, tra le foglie di Agave e i loro resti, nei rifiuti e nelle abitazioni vuote o occupate che siano. Può predare insetti attratti dalla luce. Preferibilmente crepuscolare e notturno ma talvolta attivo durante il giorno. Molto agile e veloce, eccellente arrampicatore, sebbene talvolta si possa vedere a terra. Emette un grido lamentoso e "miagolante".

Alimentazione -

Riproduzione -

Predatori, parassiti e malattie -

  Click on the image to magnify and for the informations.  
Click sull'immagine per ingrandire e per le informazioni.

Status della specie -

Protezione -

Galleria Fotografica

La più bella raccolta d'immagini sull'erpetofauna europea

Webmuseum Reptilia Squamata Sauria Gekkonidae Hemidactylus
www.ittiofauna.org
Google
 
contact: stefano.porcellotti@ittiofauna.org